Essere un Costruttore o un Allestitore di Autofunebri, scopriamo la differenza

Essere un Costruttore o un Allestitore di Autofunebri, scopriamo la differenza

17 dicembre 2016 /
Facebook It
Tweet It
Pinterest It
Google Plus It

Vogliamo trattare e chiarire con questo articolo un tema controverso e spesso dibattuto tra gli addetti ai lavori del settore funebre, ovvero ”La differenza tra un costruttore e un allestitore di Autofunebri“.

Come si può già intuire dai termini utilizzati, ovvero “allestitore” e “costruttore” esistono significative differenze tra questi due modi di operare nella creazione di un autofunebre e nelle garanzie fornite al momento dell’acquisto dello stesso.

Vediamo quindi nel dettaglio quali sono le differenze tra un “allestitore” e un “costruttore” di autofunebri.

Un allestitore di autofunebri elabora l’autovettura della casa madre seguendo le regole e istruzioni di progettazione fornite dalla casa madre stessa attraverso un documento tecnico denominato “nullaosta per l’elaborazione“, ovvero un’autorizzazione alla trasformazione del veicolo indicante i tipi e i modi di intervento che si è autorizzati ad effettuare sul veicolo stesso. La garanzia fornita da un allestitore, quindi, è solo quella fornita dalla casa madre. Limitata alla parte di meccanica originale dell’autovettura e non ad eventuali problemi su parti meccaniche imputabili all’allestimento dell’ autofunebre  effettuato sull’autovettura (ad esempio sospensioni, albero di trasmissione, ecc. ecc.).

Biemme Special Cars invece,  in qualità di costruttore di autofunebri, dispone dei certificati ISO 9001 TUV (massimo ente preposto per la certificazione del settore “automotive“) come le grandi case produttrici quali BMW, MERCEDES, JAGUAR.

Cosa è un certificato ISO 9001 TUV ?  La certificazione ISO 9001 dimostra che l’azienda è capace di rispondere in modo coerente ed esaustivo alle aspettative del cliente. Un’azienda che ottiene la certficazione ISO 9001,come costruttore di autofunebri, ha dimostrato di essere in grado di raggiungere significativi risultati in termini di efficienza organizzativa, qualità del prodotto, ottimizzazione degli sprechi e minimizzazione degli errori di produzione.

Un costruttore certificato ISO 9001 TUV quindi dispone di un Ufficio Tecnico, il quale dopo gli interventi di costruzione del veicolo, esegue tutti i test di omologazione, rilasciando il relativo certificato di omologazione.

Quali sono quindi i vantaggi nel comprare un autofunebre da un “costruttore” piuttosto che da un “allestitore“?

Il costruttore, oltre a un accordo commerciale con la casa madre finalizzato a fornire l’assistenza sulla meccanica generale dell’autovettura, può vantare anche di una garanzia convenzionale, ovvero una garanzia aggiuntiva a quella già fornita dalla casa madre. Questa garanzia per noi di Biemme Special Cars è fornita da uno dei migliori partner riconosciuti a livello internazionale, ovvero la EASY DRIVE.

Inoltre, il costruttore, in quanto tale, meglio conosce le regole di costruzione e assemblaggio dell’autofunebre, questo gli consente di intervenire nell’apportare le modifiche di autotrasformazione con maggiore criterio e consapevolezza, abbassando cosi notevolmente il rischio di eventuali difetti o problemi tecnici sull‘autofunebre.

Ecco quindi perchè è sempre meglio valutare attentamente all’atto della scelta del nostro potenziale fornitore se costui è certificato come “costruttore” o come semplice “allestitore“, acquistare un autofunebre rappresenta sempre un investimento importante, va quindi valutato e considerato ogni aspetto.

 

 

Comments (1)

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER INFO E PREVENTIVI CONTATTACI 

Contatti